House of Common: The Regulation of Geoingeneering


Per questa volta mi limito a riportare un interessante articolo (al cui autore perdoneremo l’uso di google translate..) che rivela l’ennesimo documento ufficiale  a conferma delle nostre tesi, la geoingegneria è una realtà ed è già in atto (“test geoingegneristici sono già in corso“) . Buona lettura…..

Chemtrails e Geoingegneria: la Smoking Gun della Royal Society al parlamento inglese

Attenzione signori questo che il prigioniero vi sta presentando non e’  uno dei tanti documenti ma una relazione di un comitato scientifico al parlamento britannico nell’anno 2010 dalla Royal Society (Quella di Sir Isaac Newton per intenderci) Questa signori e’ la smoking gun che comprova che quello che molti ricercatori indipendenti dicono sulle scie chimiche non solo e’ vero ma conferma tutto quello che era stato detto in questi anni, sugli studi fatti penso che qualcuno a Sanremo adesso leggendo questo articolo, non gli potra’ che sfuggire un sano sorriso di soddisfazione personale. Il prigioniero, vi porta dati e questa volta vengono dalla House of Commons inglese, ovvero il parlamento britannico di una proposta discussa proprio dal comitato scientifico. Ormai credo che leggendo questo documento non possiate che convenire che tutto quello che era stato detto dai ricercatori delle scie chimiche fosse tutto vero. Lascio a loro il compito di tradurre e spiegare alle persone che seguono il loro lavoro la spiegazione di tale documento di una commissione scientifica finite niente popo’ di meno che nel parlamento inglese nel 2010 traduco ovviamente solo un pezzetto della presentazione della documentazione che trovate  qui ora sentiamo cosa scrive la http://climateresponsefund.org a riguardo del documento che traduco per voiecco signori ricercatori sulla geoingegneria, se volete sapere informazioni a questo punto sapete pure a che porta bussare!


 fonte:  Con la Geoingegneria descrive le attività specificamente e deliberatamente progettate per effettuare un cambiamento del clima globale con l’obiettivo di minimizzare o di inversione antropica  del cambiamento climatico. La Geoingegneria copre molte tecniche e tecnologie, ma si divide in due grandi categorie: quelle che rimuove l’anidride carbonica dall’atmosfera, come  il blocco di biossido di carbonio in formazioni geologiche, e quelle che riflettono la radiazione solare. Tecniche in questa categoria includono l’iniezione di aerosol  di solfato nella stratosfera per simulare l’effetto di raffreddamento causato da grandi eruzioni vulcaniche.

Le tecnologie e le tecniche variano così tanto che ogni quadro normativo per la geoingegneria non può essere uniforme. Invece, quelle tecniche, in particolare la rimozione del carbonio, che sono strettamente correlate a le tecnologie esistenti, potrebbero essere oggetto di sviluppo della regolamentazione internazionale dei regimi esistenti al fine di includere geoingegneria. Per le altre tecnologie, in particolare la riflessione solare solare, le nuove disposizioni regolamentari che dovranno essere sviluppati.

Ci sono tre ragioni per cui, crediamo, la regolamentazione è necessaria. In primo luogo, in futuro, alcune tecniche di geoingegneria potrebbe consentire a un singolo paese unilateralmente di influenzare il clima. In secondo luogo, in alcuni casi anche se  in scala ridotta, test geoingegneristici sono già in corso. In terzo luogo, abbiamo bisogno geoingegneria come un “piano B” se, in caso di fallimento del “Piano A”ovvero la riduzione dei gas a effetto serra, ci troviamo di fronte ai cambiamenti climatici altamente distruttivi. Se cominciamo lavoro, ora che fornirà l’opportunità di esplorare a fondo i tecnologici, ambientali, questioni politiche e normative.

Non stiamo chiedendo un trattato internazionale, ma le basi per un regime di regolamentazione per cominciare. Tecniche di geoingegneria dovrebbero essere graduate nella  considerazione di fattori come effetto trans-confine, la dispersione di materiali potenzialmente pericolosi per l’ambiente e l’effetto diretto sugli ecosistemi. I regimi normativi per la geoingegneria dovrebbe quindi essere adattata di conseguenza. I controlli dovrebbero essere basati su una serie di principi che di comune  accordo, per esempio, la diffusione delle ricerche geoingegneria e la pubblicazione aperta dei risultati e lo sviluppo dei dispositivi di governo prima del dispiegamento di tecniche di geoingegneria.

L’ONU  è la via attraverso la quale, alla fine, si prevede un quadro normativo del sistema operativo, ma prima del Regno Unito e altri governi hanno bisogno di spingere geoingegneria l’agenda internazionale e ottenere processi in movimento.

Questa indagine è innovativo in quanto abbiamo lavorato in collaborazione con la Camera dei Rappresentanti americana Science and Technology Committee, il primo giunto di lavoro internazionale di questo tipo per una House of Commons Select Committee. Abbiamo trovato l’esperienza costruttiva e gratificante e, speriamo, di successo. Siamo entusiasti sostenitori della collaborazione tra le legislazioni nazionali su temi di portata internazionale come la geoingegneria . La nostra relazione riguardante la regolazione della geoingegneria ora a coda di rondine in un inchiesta più ampia che la Camera  sta svolgendo sulla geoingegneria. Scienza, tecnologia e ingegneria sono la chiave per risolvere le sfide globali e raccomandiamo alla nostra commissione, la collaborazione internazionale come successore di un modo innovativo per affrontare queste sfide.

il documento presentato alla house of commons nel 2009 e’ questo
versione pdf

Nota del prigioniero: Queste pagine non sono state presentate in un articolo di denuncia (che i beoni disinformatori continuano a ripetere dicendo che si tratta solo di invenzioni) dei soliti teorici della cospirazione, Ma come se e’ proprio uno comitato scientifico, che presenta una relazione simile al parlamento inglese, ancora qualcuno probabilmente moolto lento di cervello che fa debunking puo’ dire che il rapporto non e’ scientifico? Davvero, non si puo’ certo che ridere pensando che questi signori siano addetti ad un lavoro di debunking e ignorino un documento del genere presentato proprio da un comitato scientifico. Come dicono gli inglesi Debunk this if you can! Non solo ma agli attenti lettori del prigioniero presento anche la versione pdf del documento che potete scaricare e consiglio vivamente ai ricercatori indipendenti nello studio della geoingegneria di conservarsene una copia. Piu’ smoking gun di questa! ah dimeticavo date un occhiata  a questo documento

Sempre All’Erta! NumberSix

Scovato, letto, scelto per Voi da PEPE RAMONE

..dello stesso autore potreste trovate interessante: La tecnologia “della conchiglia marina”

Sul nostro Blog vedi anche:

Lovelock : “Troppo allarmismo, le temperature non stanno più aumentando”

Il Governo Federale della Germania informa i cittadini sulla Geoingegneria Climatica

Anche Il Corriere sdogana la “Geoingegneria” (aggiornato)

Geoingegneria: lo Special su Controradio!

Attenzione: le posizioni espresse su questo blog non rispecchiano necessariamente le posizioni sostenute dall’emittente Controradio.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Chemtrails, Geoingegneria, geopolitica, Scie Chimiche. Contrassegna il permalink.

2 risposte a House of Common: The Regulation of Geoingeneering

  1. Maria ha detto:

    Aggiungo questa pubblicazione del Primo di Maggio …. una mappa globale della Geoingegneria in atto…

    1.MAI The World of Geoengineering: ETC Group Maps Earth System Experimentation

    http://www.handsoffmotherearth.org/2012/05/the-world-of-geoengineering-etc-group-maps-earth-system-experimentation/

  2. Pingback: SPD chiede al Parlamento Tedesco un dibattito pubblico sulla geoingegneria | sulle irrorazioni chimiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...